sei un professionista?

accedi alla tua area riservata

sei un professionista?

accedi alla tua area riservata

05-09-2012

STONE GATE - design, tecnologia, ingegneria.

STONE GATE: un progetto architettonico-ingegneristico all’avanguardia in cui Lithos Design e il designer Raffaello Galiotto si misurano con il concetto di gravità, proponendo un’opera architettonica in pietra naturale che lavora con le leggi essenziali della fisica.

La tecnologia di Lithos Design si confronta con l’elemento naturale sfidando le sue leggi e la sua costituzione primordiale per sperimentare nuovi aspetti architettonici della pietra.

Stone Gate ha rappresentato una sfida in equilibrio tra massa, peso e gravità, che sottende un articolato e complesso design e importanti studi ingegneristici per garantire la statica e la sicurezza della struttura: il cerchio, infatti, è progettato con un sistema di 20 conci base lapidei modulari posati a secco, uniti in una struttura che diviene autoportante grazie allo stato di compressione impresso attraverso la post-tensione delle cerchiature in acciaio affogate in essa. Ogni concio pesa 500 kg per un totale di 27.300 kg e un volume di 6,5 m3.

Di fondamentale importanza per la resa del progetto è stata la collaborazione con l’azienda toscana Staminal Stone che ha fornito il materiale per la realizzazione dell’opera. Un connubio importante fra due aziende che si sono cercate e scoperte grazie ad un comune sentire, ad una necessità creativa che spinge entrambe ad inoltrarsi all’interno delle capacità espressive latenti della materia litica ed a esplorare la sua forte natura identitaria.

Il materiale scelto per Stone Gate è il Bardiglio nuvolato, un litotipo compatto di colore grigio scuro con sottili venature bianco-grigio. Il colore di questo marmo è particolarmente apprezzato per applicazioni in ambito artistico, architettonico e per l’arredo urbano. La firma estetica e tecnologica di Lithos Design sarà evidente anche sulla superficie esterna di Stone Gate: i conci di Bardiglio nuvolato saranno, infatti, finemente decorati su un lato con una texture ornamentale tridimensionale appositamente progettata per garantire una resa estetica perfetta e dal forte impatto scenico.

Con questi progetti inediti Lithos Design, forte della profonda conoscenza del materiale litico e del rispetto del suo utilizzo ricerca, sperimenta e avanza in nuovi mondi e modi del marmo e, in linea con lo spirito e la filosofia aziendale, alza di continuo l’asticella del proprio know how, vero segreto del proprio successo.


Concept & Design: Raffaello Galiotto
Ingegnerizzazione: Alessandro Serafini
Partner dell'installazione: Staminal Stone

www.staminalstone.it

torna alle news