sei un professionista?

accedi alla tua area riservata

PH-MC, attico privato

Città del Messico by grupoarquitectura

sei un professionista?

accedi alla tua area riservata

PH-MC, attico privato

Città del Messico by grupoarquitectura

Anno 2015
Città del Messico - Messico

Tra separé e opera d'arte: la nostra parete scultorea "traccia" in questo spettacolare attico residenziale interamente progettato e arredato da grupoarquitectura, un design team che sta catturando l'attenzione internazionale con progetti dove innovazione e lusso trovano la loro massima espressione.

DESCRIZIONE
dallo statement degli architetti

"Abbiamo realizziamo questo progetto in un attico composto da tre facciate, una di loro con una terrazza privata e le altre con vista sulla città e le montagne a Occidente.

L'attico è strutturato su due livelli, al pianoterra si sviluppano le zone giorno e i servizi mentre al piano superiore troviamo le camere con cabina e bagno ciascuna e una sala TV. I due livelli sono collegati per mezzo di un vestibolo allungato come corridoio di 7 metri di altezza con la luce che entra attraverso il lucernario, la scala come comunicazione verticale che lega le piante spazialmente ed è disegnata sopra due placche di acciaio inossidabile con dei blocchi di pietra disgiunti come gradini. La comunicazione con la terrazza avviene tramite porte scorrevoli per integrare liberamente l'interno e l'esterno senza soluzione di continuità, i materiali sono gli stessi sui pavimenti e quando le porte sono aperte non sono definiti dei limiti rimanendo quindi con un unico spazio. I materiali utilizzati sono Granito Virginia Mist con finitura “Leather” su tutte le aree interne ed esterne, eccetto per la zona di passaggio longitudinale che è lucida e brillante con l’intenzione di evidenziare il riflesso della luce del lucernario e di finire nello specchio di acqua del terrazzo. Le pareti degli spazi pubblici sono in Rovere scuro e hanno una modularità a lastre di grandi dimensioni. Le pareti delle camere da letto sono in listelli di Rovere chiaro. I pavimenti al piano superiore sono in listelli di Rovere chiaro mentre i bagni sono in marmo Calacatta.

L'arredamento della casa è sostanzialmente italiano, il fornitore è l’azienda “Piso 18” con mobili Poltrona Frau, Flexform, la cucina è di Modulnova e gli armadi di Porro. Al piano terra la parete scultorea che separa il tavolo da pranzo dal restante spazio è di Lithos Design Primes. Tutta la casa ha un sistema di automazione per quanto riguarda l’illuminazione, audio, video, sicurezza, irrigazione, ecc ...
Le opere d'arte più importanti sono della pittrice Tere Metta.”

texture

materiali

dettagli

PH-MC, casa privata
Design: grupoarquitectura
Daniel Álvarez
Moisés Shamosh, Héctor Ferral, Erick Ríos, Rosa López, Susana López, Erika Sarfati, Tomás Álvarez, Marta Omedas, Jessica Machorro
Progettazione luce: Claudia Espinosa
Domotica: Felipe del Valle, Xavier Lozano
Arredi: Piso 18 / Flexform
Consulente sui materiali: SASSO
Foto: Agustín Garza
Immagini su gentile concessione di grupoarquitectura.
Tutti i diritti riservati.

texture

materiali

dettagli

PH-MC, casa privata
Design: grupoarquitectura
Daniel Álvarez
Moisés Shamosh, Héctor Ferral, Erick Ríos, Rosa López, Susana López, Erika Sarfati, Tomás Álvarez, Marta Omedas, Jessica Machorro
Progettazione luce: Claudia Espinosa
Domotica: Felipe del Valle, Xavier Lozano
Arredi: Piso 18 / Flexform
Consulente sui materiali: SASSO
Foto: Agustín Garza
Immagini su gentile concessione di grupoarquitectura.
Tutti i diritti riservati.

torna ai progetti