Zoom
Zoom

Settembre 5, 2016

Luxury 2 ri-finisce al primo posto

Da Londra a Miami, dal Medio Oriente a Parigi, da Mosca al Far East, molti sono i designer che stanno traendo il meglio dall’uso di questa nostra texture, la quale sembra lasciarsi visualizzare in modo particolarmente efficace all’interno di concept d’eccezione, a volte riconosciuti e premiati.

Risale a tre anni fa una specifica della design firm londinese Casa Forma, che ha inserito la versione standard in nero e oro di questo sontuoso rivestimento nella toilette di un appartamento privato; nello stesso anno, questo progetto bagno vinse gli SBID Awards (UK) nella categoria KBB residenziale, distinguendosi per i dettagli ricercati e preziosi e per le scelte coloristiche decise sostenute con forza e coerenza.

Poche settimane fa, il sorprendente concept di un bagno privato maschile ispirato all’eleganza e alla palette di uno smoking classico, firmato da Lachmee Chin e Kurt Dannwolf di ODP Architecture and Design, vince la medaglia d’oro al primo concorso della rivista statunitense Kitchen & Bath Design News nella sezione Powder Rooms. Il progetto include una parete rivestita con una versione custom del modello Luxury 2 rifinito in foglia d’argento, come richiesto dai progettisti per completare il perfetto gioco di accostamenti e contrasti che desideravano ottenere per dare forma alla loro visione.

Il tratto in comune sembra essere un approccio lineare ed essenziale nelle scelte di arredo bagno, caratterizzato da linee pulite e da una selezione di dettagli e marchi di altissima qualità, attentamente bilanciato da un uso possente di colori e materiali audaci capaci di dare all’ambiente forte personalità, e completato infine da un uso sapiente di luci che sanno esaltare l’atmosfera d’insieme e l’esperienza di chi vi si immerge. Un cocktail composto da un dosato numero di ingredienti, in cui piccante e morbido, dolce e speziato si amalgamano per raggiungere la perfezione. E’ una grande soddisfazione per noi oggi poter fornire alcuni di questi ingredienti a tante menti eccellenti del design, e vederli inseriti in realizzazioni che superano di gran lunga la nostra iniziale capacità di immaginare un nuovo prodotto nel suo contesto ideale.

Accedi

Non sei ancora registrato? Registrati qui
Per maggiori informazioni, clicca qui.