Pareti di design in marmo e l’importanza della luce

Immaginate la luce dell’imbrunire filtrare attraverso le persiane e illuminare le nostre pareti di design in marmo.

Mentre la stanza inizia lentamente a risvegliarsi, la luce si diffonde nello spazio, illuminando ogni elemento presente.
Una parete di design in marmo improvvisamente prende vita, irradiando la stanza con affascinanti giochi di luce e ombra.
E che magia sia!

 

 

La luce in natura crea
il movimento dei colori.
R. Delaunay

 

 

Che sia la luce naturale o un progetto illuminotecnico su misura, quando la luce incontra pareti di design in marmo, queste ultime esprimono la loro bellezza più autentica, svelando la loro duplice essenza: natura e design.

Natura come i seducenti marmi venati di cui sono costituite.

 

Design come le innovative e differenti texture incise sulla pietra.

 

 

Con la complicità della luce, natura e design vengono totalmente enfatizzati in un’alternanza perpetua che celebra ora il materiale naturale ora il design della texture.
Una combinazione affascinante che svela tutta la sua magia, trasformando le pareti in marmo in tableau vivant destinati ad incantare coloro che le guardano, con evocazioni di scenari naturali e paesaggi seducenti.

 

Con il delicato tocco della luce, risaltano le venature del marmo ed emergono le singole incisioni sulla pietra, creando sulle pareti giochi di luce e ombre senza fine, e in continuo cambiamento al progressivo passare delle ore.

 

Non solo semplici rivestimenti per pareti ma veri e propri elementi vitali che possono fare la differenza in uno spazio, facendo vivere agli abitanti emozioni e sensazioni sempre differenti. Grazie a un progetto illuminotecnico propriamente pianificato o la semplice luce naturale, affascinanti giochi di luce e ombra vengono sempre tratteggiati su queste pareti di design in marmo, facendo sì che esse possano totalmente esprimere la bellezza sia della loro materia sia delle loro texture.

Accedi

Non sei ancora registrato? Registrati qui
Per maggiori informazioni, clicca qui.