Come retroilluminare il marmo: dare luce all’eleganza

Il marmo è uno dei materiali naturali che meglio si presta ad essere retroilluminato, grazie alla sua bellezza e alla caratteristica traslucenza presente in alcune sue selezioni. L’uso del marmo in una parete retroilluminata aggiunge un tocco di eleganza e raffinatezza agli spazi.

Cos’è una parete retroilluminata in marmo?

Si tratta di una parete realizzata con marmi traslucidi, retroilluminati in maniera specifica per creare un effetto luminoso e suggestivo. La fonte luminosa, posta sul retro del materiale, ne mette in risalto le caratteristiche estetiche, creando un’atmosfera accattivante.

Come Lithos Design retroillumina il marmo

Lithos Design ha combinato le conoscenze sulla lavorazione del marmo e le innovazioni nell’ambito dell’illuminazione per creare due collezioni di pareti retroilluminate di grande impatto visivo, che sfruttano al meglio le proprietà traslucide del marmo: 

    • Pietre Luminose: quattro rivestimenti di design che prendono il nome dalle stelle, modulari e polifunzionali. La parete prende vita grazie alla luce che esalta ogni sfaccettatura del disegno, rivela ogni differenza di inclinazione, spessore e incisione della pietra.
    • Pietre Chiaroscure: la nuova collezione di retroilluminate lanciata in occasione del Fuorisalone 2023 di Milano. Attraverso la sofisticata tecnica del graffito, i pannelli retroilluminati in marmo Tweed e Stripes esplorano ulteriormente la tridimensionalità, interagendo contemporaneamente con due diverse pietre naturali. Grazie alla rimozione parziale del materiale di copertura, opaco, si crea un disegno sullo strato traslucido di base, sfruttando vari livelli di profondità d’incisione.

Una configurazione di prodotto ottimizzato per l’installazione, dove ogni singolo modulo è dotato di un proprio impianto LED di retroilluminazione.

 

Pietre Luminose: Vega, Mizar, Sole e HamalPietre Luminose: Vega, Mizar, Sole e Hamal

 Pietre Luminose: Vega, Mizar, Sole e Hamal

 

Lithos_Design_Pietre_Chiaroscure

Pietre Chiaroscure: Tweed e Stripes

Differenza tra l’onice e il marmo

Il marmo e l’onice sono pietre naturali che presentano differenze significative in termini di composizione, aspetto e caratteristiche.

Il marmo è ampiamente utilizzato nell’architettura e nella scultura per la sua bellezza e durabilità. È un materiale relativamente duro e può essere lucidato per ottenere una superficie levigata e riflettente.

Per approfondire: la differenza tra il marmo di Calacatta e Carrara.

L’onice è noto per la sua accentuata traslucenza, che in alcuni casi rasenta la trasparenza, per i colori e per le venature sgargianti. Viene spesso utilizzato per creare elementi decorativi come piani di lavoro, rivestimenti e oggetti di design.

Come retroilluminare una parete di onice?

L’approccio è del tutto simile a quello utilizzato per le pareti in marmo; in questo caso, a causa dell’estrema traslucenza dell’onice, va posta maggiore attenzione sulla scelta del tipo di fonte illuminante e al posizionamento della struttura di supporto, per evitare antiestetiche ombre o una intensità luminosa eccessiva.

onice-giallo-afrodite

Onice Giallo Afrodite

Pulizia e manutenzione di una parete retroilluminata in marmo

Una manutenzione ordinaria permetterà alla parete retroilluminata in marmo di durare a lungo nel tempo, mantenendo inalterata la propria  bellezza. È consigliabile utilizzare prodotti detergenti delicati specifici per il marmo ed evitare l’uso di sostanze abrasive che potrebbero danneggiarne la superficie. È importante pulire regolarmente la parete con un panno morbido o una spugna umida per rimuovere polvere e sporco.

Dove vengono utilizzate le pareti retroilluminate in marmo e onice?

Queste speciali pareti sono comunemente utilizzate in contesti di design e architettura, per creare effetti visivi suggestivi e luminosi. Sono particolarmente adatte ad ambienti esclusivi quali hotel di lusso, ristoranti di prestigio, lounge, bar, sale espositive e spazi commerciali di alto livello.

Ne è un esempio il progetto seguito per l’hotel a 5 stelle Wellness- & Sporthotel Jagdhof nella Foresta Bavarese, dove la parete retroilluminata Hamal è stata utilizzata per nobilitare gli spazi della Luxury Pool Suite, donando un tocco di assoluta eleganza.

parete-retroilluminata-hamal

Parete retroilluminata in marmo Hamal | Wellness- & Sporthotel Jagdhof, Germania

parete-retroilluminata-in-marmo-hamal

Parete retroilluminata in marmo Hamal | Wellness- & Sporthotel Jagdhof, Germania

Per gli uffici Ashan di Gonye Design, la scelta è caduta sulla parete retroilluminata Mizar, che con il suo design ispirato alla coda delle stelle comete, ha portato luce e comfort all’elegante reception.

parete-retroilluminata-marmo-mizar

Parete retroilluminata in marmo Mizar | Uffici Ashan di Gonye Design, Turchia

Dove vedere le nostre pareti retroilluminate in marmo?

Nello showroom austriaco Department One, interamente dedicato al design d’eccellenza, è in esposizione la nostra parete luminosa a LED Hamal.
Department One GmbH
Fürhölzl 2, 6341 Ebbs

parete-retroilluminata--pietra-hamal

Parete retroilluminata in marmo Hamal | Showroom Department One, Austria

A Milano presso l’area espositiva di MetroQuality nel cuore del Distretto del Design di Brera, sarà invece possibile ammirare la nuova parete retroilluminata Tweed smeraldo.
MetroQuality
Via Solferino, 24 – 20121 Milano (MI) – Italia.

parete-retroilluminata-in-marmo-tweed

Parete retroilluminata in marmo Tweed | MetroQuality, Milano, Italia

A New York presso lo showroom Angela Brown Ltd è esposta la parete retroilluminata Tweed Caramello.
Angela Brown Ltd
153 W 27th St #605, New York, NY 10001, Stati Uniti

parete-retroilluminata-tweed-caramello

Parete retroilluminata in marmo Tweed | Angela Brown Ltd, New York City

Sei rimasto colpito dalla bellezza delle pareti retroilluminate in marmo?

Contattaci per maggiori informazioni.

Accedi

Non sei ancora registrato? Registrati qui
Vuoi cambiare la tua password? Clicca qui.
Per maggiori informazioni, clicca qui.