sei un professionista?

accedi alla tua area riservata

sei un professionista?

accedi alla tua area riservata

03-03-2014

OPUS: READY, STEADY, STONE.

Un'esplosione cromatica, un'esaltante espressione contemporanea di industrial design litico applicato all’antica arte dell’intarsio.<

Lithos Design si apre al colore con OPUS, la nuova collezione che sarà presentata in anteprima al SALONE INTERNAZIONALE DEL BAGNO 2014 - Milano, dal 8 al 13 aprile, pad. 24 stand #C11.

 

I numeri di OPUS

25 marmi, 5 pattern, 12 palette di colori, scarti di materiale tendenti allo zero: nasce l’intarsio di industrial design.


I disegni, le nuance e l’approccio produttivo di questa nuova linea scardinano letteralmente l’idea classica dell’intarsio in marmo e del suo utilizzo in campo decorativo per pavimenti e rivestimenti, spingendo l’innovazione in ambiti del tutto inesplorati. La collezione debutta con differenti cromie, dalle più vivide alle più soft, in una serie di ensemble modulari e pronti all’uso che non rinunciano alla pregiatezza dell’intarsio antico ma allo stesso tempo parlano con un lessico nuovo, legato ad un eccezionale segno di design.

Il design litico corre su nuove strade.

Con questa collezione Lithos Design sposta l’attenzione produttiva da un approccio scultoreo ad uno più pittorico. Alla ricerca di tridimensionalità che ha finora caratterizzato l’evoluzione del brand si aggiunge ora il design di colore, di ombre e chiaroscuri, l'enfatizzazione della tinta primordiale della pietra naturale oltre che delle sue forme. 

La realizzazione di questa collezione ha richiesto studi specifici su conformazioni, colori e composizioni dei materiali lapidei nell’ottica delle logiche produttive tipiche dell’industrial design, oltre che ricerche su reperibilità, qualità e lavorabilità dei marmi provenienti da tutto il mondo.

torna alle news